Home Page
 
Mailing List
 Forum dei Piccoli

 Glossario Analisi  Tecnica
 Archivio Newsletter

 Stuazioni di Trading
 

- Hanging Man                         (inserito il 9/12/2006)

- Hammer                                       (inserito il 9/12/2006)


 

 

 

 

 

 























- Hanging Man                         (inserito il 9/12/2006)

- Hammer                                       (inserito il 9/12/2006)


 

 

 

Monitor Pc

Candlestick (candele giapponesi)

Il  Japanese Candlestick e' un metodo di rappresentazione grafica dell'andamento di un titolo o di un bene quotato sul mercato finanziaro.La sua funziona e' quella di esprimere graficamente l'andamento dei prezzi in modo da darci immediatamente l'idea di quello che sta accadendo sul mercato, ovvero se siamo in presenza di forze rialziste o ribassiste. Questo e' possibile grazie alla configurazione di ogni candela che utilizzano i dati : Apertura- Chiusura-Minimo - Massimo  e una colorazione differente per le sedute positive e quelle negative.

In un grafico in base giornaliera ogni candela rappresenta una singola seduta.Se l'apertura e' inferiore alla chiusura avremo una candela bianca ,se la chiusura e' inferiore all'apertura avremo invece una candela nera.

          

 

La parte colorata e' il corpo della candela (real Body) mentre le due estensioni che rappresentano i minimi e i massimi della giornata sono chiamate Shadows (upper shadow sul massimo e lower shadow sul minimo). Al variare dei prezzi otterremo ovviamente delle candele dalle forme piu' disparate che si dividono in diverse categorie e danno interpretazione di mercati al rialzo, al ribasso o in fase di congestione/indecisione. Tra le piu' comuni abbiamo :

Long candle - Small candle - Marubozu candle- Doji Line- Spinning Top

 

  • Long white (segnale rialzista) : quando il corpo della candela e' molto ampio (possibilmente il triplo rispetto alla seduta precedente)

  

  • Long Black (segnale ribassista)  : quando il corpo della candela e' molto ampio (possibilmente il triplo rispetto alla seduta precedente)

  • Small white ( consolidamento) : Quando la chiusura e'poco superiore all' apertura

      

  • Small black (consolidamento) Quando la chiusura e' poco inferiore all'apertura

   

 

  • Marubozu White (segnale rialzista) Quando il minimo e il massimo della seduta coincidono con l'apertura e la chiusura (non ci sono shadow) in una giornata positiva.

  • Marubozu Black (segnale ribassista) Quando il minimo e il massimo della seduta coincidono con l'apertura e la chiusura (non ci sono shadow) in una giornata negativa.

 

  • Doji Line (indecisione / inversione ): Quando l'apertura e la chiusura coincidono

 

  • Spinning Top (indecisione/congestione) : Quando si hanno minimi e massimi distanti e un corpo della candela piccolo simile alla Small candle.

 

Analizzando i grafici spesso ci troviamo di fronte a degli insiemi di candele che si ripetono e che generano delle configurazioni particolari dalle quali possiamo ricavare segnali di acquisto e vendita . Questi insiemi sono chiamati "Pattern" e possono essere di inversione del trend in essere , di continuazione o di indecisione.Abbinati all'analisi grafica , allo studio dei volumi  e ad alcuni oscillatori (ad esempio l' Rsi ) diventano determinanti per un trading vincente.

A breve verra' dedicata una sezione apposita con le spiegazioni sui pattern principali e sulle varie famiglie di candele che per ora abbiamo solo grossolanamente analizzato.

- Engulfing Bullish ed Engulfing Bearish       (inserito il 28/11/06)

- Hanging Man                                                 (inserito il 9/12/2006)

- Hammer                                                                        (inserito il 9/12/2006)