Annuncio
 
Annuncio
Situazioni di trading

SITUAZIONI DI TRADING REALE

 

FIAT (24/11/06)

Analizziamo la situazione di Fiat del 24/11/06 :

Il titolo sta correggendo dopo la grande salita fino ai 15,5 euro e ha formato nelle ultime settimane un trend ribassista di brevissimo in assenza di volumi. Possiamo quindi considerarlo per il momento un semplice periodo di consolidamento e assestamento che non intacca il movimento rialzista di fondo del titolo. Quindi, come possiamo vedere nel grafico in base giornaliera che potete trovare qui : http://www.laborsadeipiccoli.com/trading/fiat2.html  il titolo torna interessante per provare un acquisto.Infatti rischiamo uno stop loss abbastanza stretto 0,5% circa contro un possibile ritorno fino ai massimi e quindi un potenziale 7-8%.Le premesse ci sono e quindi seguo il titolo nel grafico intraday a 5 minuti (sempre del 24/11) che potete vedere qui sotto.Dopo un apertura sopra i 14,5 il titolo scende con decisione e dopo una prima pausa arriva al test dei 14,27 che e' l'area di supporto dove si incrociano statico e rialzista. So bene che sui 14,18 c'e' un gap da chiudere ma inizio ad aprire una posizione parziale da 1000 pezzi.Subito la black con volumi e si arriva alla chiusura del gap. Torna un po' di denaro e quindi incremento di altri 1000 pezzi , in quel momento se tornasse sopra i 14,27 diveterebbe positiva e se addirittura puntasse ai 14,40 -14,5 andrebbe a formare un Hammer rialzista.Ma purtroppo quasi mai l'andamento del titolo nell'intraday rispetta quello che speriamo di vedere e infatti si ritorna giu' .L'area di stop loss impostata e' al di sotto dei 14,13 (in base al grafico daily) ma si accumula denaro nel book a 14,15.Il titolo tocca appena questa quota e riparte, a questo punto incremento la posizione di altri 2000 pezzi a 14,16. Piccolo rimbalzo fino ai 14,24 dove si forma resistenza intraday e poi nuovamente si torna a scendere. Inizio a preoccuparmi e non essere piu' tranquillo psicologicamente , al nuovo test dei 14,15 anziche' rispettare l'operativita' impostata decido di guadagnare 3 tick e appena vedo passare ordini significativi in vendita esco a 14,15 rimettendomi subito in denaro a 14,12 dato che a 14,11 c'erano oltre 200mila pezzi in acquisto (a quel punto pensavo di prenderle sicuramente e di uscire solo sotto i 14,11). Ma ovviamente appena toccato i 14,14 la lettera sparisce e il titolo cambia direzione iniziando a risalire. L'area 14,13 (avevo scelto questa quota per lo stop dato che corrispondeva al close della candela precedente al gap up di inizio novembre) ha fatto il suo dovere e io mi ritrovo liquido, avendo appena chiuso in loss la posizione con il titolo che inizia a risalire.

Ecco il grafico Intraday a 5 minuti del 24/11 di Fiat

 

Considerazioni e Conclusioni :

Come sempre la psicologia e' tutto , appena ho perso tranquillita' e ho iniziato a temere che il titolo potesse rompere definitivamente al ribasso non ho voluto accettare lo stop loss impostato e ho provato ad anticipare recuperando 3 miseri Tick. Ovviamente il mercato mi ha castigato in 2 minuti , ho perso e il titolo e' salito chiudendo il cancello del recinto dove son stato macellato giustamente (ehh il parco buoi ). La debolezza psicologica ancora una volta dimostra quanto sia importante mantenere la lucidita' e la freddezza e quanto faccia la differenza questo aspetto . Basta un niente per trasformare un possibile buon gain in un brutto e stupido loss.

Luca Locarini

 

Annuncio
 
Annuncio