FTSE-MIB

Grafici e analisi tecnica dell' indice Ftse-Mib aggiornati  quotidianamente.

Il Ftse-Mib è l’indice più importante della borsa italiana. E’ composto dalle 40 azioni più importanti del listino per capitalizzazione, flottante e liquidità. La sua quotazione riflette l’andamento generale del mercato ed è utilizzato anche come riferimento per le analisi di confronto tra le singole società quotate. Essendo un indice non ha una quotazione in euro ed e’ “tradabile” solamente attraverso strumenti derivati come i futures e le opzioni (ma non solo).Lo studio del suo grafico è sicuramente interessante, spesso può aiutarci nelle scelte operative ,ma preferisco non farmi influenzare troppo quando ricavo dei bei segnali sulle singole azioni. Il paniere dell’indice viene aggiornato ogni 3 mesi . Quando una nuova azione entra a far parte del Ftse-Mib solitamente aumenta la quantità degli scambi giornalieri e tende ad essere premiata dal mercato e dai traders. L’indice viene anche utilizzato com benchmark di confronto con molti prodotti finanziari collegati alla borsa di Milano.

La storia dell’indice parte dal 1992 quando esordì con il nome Comit 30.  Nel 94  fu rinominato Mib30 (sono ancora affezionato a questo nome) e nel 2003 si trasformò in Spmib. Dal 2009 ha preso il nome di Ftse-Mib.