La borsa dei piccoli

Strategia di trading a 2 giorni sugli accumuli di forza per il rimbalzo.

Questa strategia è molto, molto interessante e ha una % di gain/loss importante.

La utilizzo ancora ma non credo mi verrete a dar fastidio nei book. Mi rendo sempre più conto infatti  che se  queste tecniche non  vengono pubblicizzate sui social e vendute a 500 euro/settimana non le prendete in considerazione minimamente . Questo mi fa sorridere ma giustamente ognuno fa le proprie scelte, ci mancherebbe!

La tecnica e’ abbastanza semplice :

  • Individuazione del pattern sul candlestick
  • Conferma dai volumi e dall’intraday
  • Buy verso la chiusura (ultima mezzora)
  • Take profit la mattina successiva

Forex / Futures

Eur/Usd
06/08 - 11:19
Future Crude Oil
30/04 - 11:12
Tecnica di trading overnight a 2 giorni sugli accumuli di forza

Nel dettaglio, cercando di essere chiaro e veloce :

Il pattern da cercare e’ formato da  3 o 4 black candle consecutive (non c’è  bisogno di una vera caduta, basta una semplice correzione tranquilla senza volumi particolari)

Queste 3 – 4 candele devono essere seguite da un velocissimo consolidamento di 1-2 sedute.

Solitamente troviamo candele con volatilià e volumi in calo (small candle/ doji ) , il colore non è importante ed il close non deve essere ovviamente su nuovi minimi ne deve mostrare un rimbalzo troppo ampio.

La seconda o terza seduta(preferisco la terza)  e’ fondamentale ( a volte ovviamente può essere anche la quarta) e deve essere una white o una small white che chiude positiva e vicino ai massimi della giornata, con scambi in aumento ma non importanti. Non deve essere troppo in rialzo rispetto alle ultime due sedute altrimenti sta già incorporando quello che dovrebbe essere parte del nostro profitto.

L’intraday di questa seduta deve mostrare come il titolo abbia trovato della forza nel pomeriggio cercando di venire su bene, magari  overperformando il proprio comparto.

Se queste condizioni sono soddisfatte e non manca troppo al close possiamo comprare.  L’unico pericolo dopo il buy è che negli ultimi minuti o in asta neghi tutto invertendo ma e’ difficile che accada se stiamo attenti all’intraday.

Tecnica di trading overnight a 2 giorni sugli accumuli di forza

A questo punto ci  aspettiamo un’apertura stabile o poco positiva e l’immediata accelerazione del titolo già nella prima ora. A volte capita anche la partenza in gap up ed e’ indice di maggior forza.

A seconda della volatilità del titolo e dell’ampiezza della correzione precedente formata dalle 3/4 black consecutive ci mettiamo in book in vendita alla ricerca del take profit  . Solitamente si viaggia tra il 2 % e il 4 %.  Si chiude la posizione senza più preoccuparci di cosa farà dopo e si passa a cercarne una nuova.

Solitamente questa seduta e’ caratterizzata da volumi in deciso aumento.

Nei grafici allegati trovate degli esempi abbastanza recenti di questo pattern e potete farvi un’idea visiva sicuramente più chiara rispetto a tante  parole.

Tecnica di trading overnight a 2 giorni sugli accumuli di forza

In questo grafico possiamo vedere le 4 black consecutive ed una correzione più ampia del solito.

3 candele di consolidamento in leggero rialzo e con scambi modesti.

La quarta seduta è quella del buy. Una white candle con volumi in aumento  e la chiusura vicino ai massimi.

Nel pomeriggio è venuta su bene , fin troppo dato che chiude  con oltre il +1,5%.

In altri casi non avrei comprato per il rischio che quell 1,5% incorporasse già il gain del giorno successivo, ma arrivando da una correzione ampia con volatilità in aumento le condizioni erano buone.

Gap up e white forte il giorno dopo con take profit un pò anticipato rispetto ai massimi ma non importa.

Tecnica di trading overnight a 2 giorni sugli accumuli di forza

I falsi segnali sono  abbastanza rari , se le condizioni sono soddisfatte e si nota la forza nell’intraday della seduta del buy  possiamo stare abbastanza tranquilli.

Ogni tanto capita quello che si vede in questo grafico :

4 black – 2 di consolidamento –  white volumi close sui massimi e buy.

Il giorno dopo torna indietro con scambi in calo e ci manda in stop .

Lo stop in questi casi lo faccio partire subito. Mi aspetto che dopo l’apertura il titolo continui sulla forza , per cui se ho subito indicazioni contrarie non aspetto troppo e scappo cercando di perdere il meno possibile . Se la mia condizione non si verifica non voglio stare in posizione.

In questo caso il titolo ripete consolidamento e white nei due giorni successivi . C’erano le condizioni per ricomprare e per il take profit.

In alcuni casi , valutando il grafico nel breve/brevissimo questa configurazione può essere considerata come pattern minore di inversione rialzista.

Capita quindi di provare a far correre la posizione in multiday ma cerco di restare il più fedele possibile all’ottica di brevissimo sui due giorni e al guadagno veloce.

Ci sarebbero onestamente tante sottigliezze da descrivere ma già così mi sembra di rendere complicata la lettura, mentre nella mia mente è tutto molto più facile e immediato.

Questo pattern non è ovviamente ricorrente e su alcuni titoli non sono mai riuscito a identificarlo.

Per utilizzare al meglio questa tecnica bisogna avere la possibilità di fare lo screening automatico su un ampio numero di titoli  e seguire i potenziali buy sull’intraday del pomeriggio.

Se tra qualche giorno vi venderanno un trading system con queste caratteristiche pagate pure  chi ve lo vende. (episodi già successi in passato)

Se guadagnate ringraziate me , se perdete prendetevela con loro :)